Il Governo Meloni ha la fiducia, ecco tutte le priorità

E adesso il Governo Meloni è pienamente operativo. Senza grandi sorprese, infatti, dopo la Camera anche il Senato ha accordato la fiducia al piano enunciato dalla leader di Fratelli d’Italia nel suo discorso programmatico. Attraverso il quale il neo-Presidente del Consiglio ha delineato tutte le priorità del nuovo esecutivo di centrodestra […].

L’editoriale di stamattina.

Campagna elettorale, la salute a confronto nei programmi dei partiti

Proseguono i nostri approfondimenti sui grandi temi della campagna elettorale per le Politiche del prossimo 25 settembre. Questo quinto appuntamento ha in oggetto la sanità. Su cui, come da nostro modus operandi, vengono messe a confronto le ricette (è il caso di dirlo) dei principali aspiranti chigiani […].

L’editoriale di oggi.

Esperti o “fanfaroni”? Covid e guerra ne hanno colti parecchi in fallo…

Lo scoppio della pandemia da Covid-19 e quello successivo della guerra in Ucraina hanno visto un proliferare di esperti nei rispettivi e appositi settori. O sedicenti tali, visto che molti hanno azzardato previsioni sanitarie o belliche rivelatesi poi completamente errate. Il che li fa assomigliare piuttosto a dei milites gloriosi (cioè “soldati fanfaroni”) di plautiana memoria […].

L’editoriale di stamattina.

Esperti o “fanfaroni”? Covid e guerra ne hanno colti parecchi in fallo…

Esperti e fact checkers non passano la doppia prova pandemia-guerra

Francia “ingovernabile”, Israele quasi? L’Europa prenda esempio dall’Italia

Dalla Francia a Israele, pare proprio che le democrazie europee (e più in generale occidentali) siano attraversate dall’equivalente politico di uno sciame sismico. Generato dalla sempre più spinta frammentazione dei quadri elettorali, a sua volta espressione di un disagio sempre più profondo da parte dei cittadini. Che ora magari spaventa il Vecchio Continente, ma per il Belpaese rappresenta una (avvilente) normalità […].

L’editoriale di oggi.

Francia “ingovernabile”, Israele quasi? L’Europa prenda esempio dall’Italia

Francia e Israele, l’Europa “a lezione di ingovernabilità” dall’Italia

Scienza, se in Francia farmaci e vaccini sono “amici per la pelle”…

La corsa della scienza nel contrasto alle malattie, per fortuna, non si ferma mai. L’ultima novità arriva dalla Francia, dove un’azienda di biotecnologie sta utilizzando pelle “di scarto” per facilitare la sperimentazione sui nuovi prodotti farmaceutici. Una sfida cruciale soprattutto in questo periodo storico segnato da pandemie e crisi sanitarie […].

L’editoriale di oggi.

Scienza, se in Francia farmaci e vaccini sono “amici per la pelle”…

Scienza, in Francia si ricicla pelle “di scarto” per testare farmaci e vaccini

Mascherine, via l’obbligo al chiuso? Occhio, ché chi di Speranza vive…

A partire da metà mese dovrebbe esserci un’ulteriore allentamento delle restrizioni anti-Covid, soprattutto a livello dell’obbligo di mascherine al chiuso. Dovrebbe, appunto, perché gli “accertamenti” del Ministero della Salute sono ancora in corso. E il ritorno in auge dell’allarmismo mediatico non fa certo dormire sonni tranquilli […].

L’editoriale di stamani.

Mascherine, via l’obbligo al chiuso? Occhio, ché chi di Speranza vive…

Mascherine al chiuso via dal 15 giugno? Forse, ma chi di Speranza vive…

Lo stato di emergenza è morto: lunga vita allo stato di emergenza!

E dunque da oggi, 1° aprile, non è più in vigore lo stato di emergenza pandemico (con tutte le conseguenze del caso sulla crisi sanitaria). Tuttavia, dal momento che permane quello “umanitario”, il ritorno alla normalità resta ancora ben lontano dai nostri orizzonti. Salvo che non si voglia considerare come “nuova consuetudine” proprio questa persistente anomalia […].

L’editoriale di oggi.

Lo stato di emergenza è morto: lunga vita allo stato di emergenza!

Dallo stato di emergenza pandemico a quello umanitario: cos’è cambiato?

Governo, dallo stato di emergenza allo stato di paura è un attimo

Test per l’esame di giornalismo sul Governo che, a quanto pare, passato lo stato di emergenza (pandemico) sta ora passando a uno stato di paura. Il candidato consideri che:

a) Presentando il cronoprogramma relativo all’allentamento delle restrizioni Covid, il Premier Mario Draghi, come riporta Sky TG24, ha accennato a una sorta di “clausola di salvaguardia”. «Osserviamo con grande attenzione l’andamento della curva epidemica e siamo pronti ad adattare il nostro apparato alla sua evoluzione». Il solito eccesso di Speranza (Roberto) […].

L’editoriale di stamani.

Governo, dallo stato di emergenza allo stato di paura è un attimo

Governo, passato lo stato di emergenza si passa a uno stato di paura

Covid, ecco il cronoprogramma per uscire finalmente dall’emergenza

È stato approvato in Consiglio dei Ministri il cronoprogramma per uscire (finalmente) dall’emergenza Covid. L’allentamento delle limitazioni avverrà in due fasi, che si susseguiranno a distanza di un mese. Di seguito tutte le novità sulle misure di contrasto alla pandemia da coronavirus […].

L’editoriale di oggi.

Covid, ecco il cronoprogramma per uscire finalmente dall’emergenza

https://www.quiitalia.eu/covid-draghi-e-speranza-confermano-il-piano-per-luscita-dallemergenza.html

Vaccino anti-Covid, tumore regredisce dopo il siero: la scoperta dagli Usa

Il tumore con metastasi di una donna di 61 anni ha iniziato a regredire dopo la somministrazione del vaccino anti-Covid. Lo ha riportato un team di ricercatori dell’MD Anderson Cancer Center di Houston. Una scoperta eccezionale, che potrebbe aprire una nuova frontiera per il trattamento delle patologie oncologiche […].

L’editoriale di oggi.

Vaccino anti-Covid, tumore regredisce dopo il siero: la scoperta dagli Usa

Dopo il vaccino anti-Covid regredisce il tumore di una 61enne americana