Elezioni 2021, i riflessi del rinvio su Campidoglio, Governo e Quirinale

Che lo slittamento in autunno delle Elezioni 2021 avrebbe stravolto la corsa al Campidoglio era quasi lapalissiano. Roma, infatti, è una delle metropoli (come Milano, Napoli, Torino, Bologna) che si accingevano a rinnovare l’amministrazione, prima della procrastinazione pandemica decisa dal Governo Draghi. Meno scontato, invece, era che questo terremoto politico avrebbe generato delle scosse di assestamento. Che potrebbero ripercuotersi sulla nomina del nuovo Presidente della Repubblica, e perfino sui destini dell’esecutivo […].

L’editoriale di oggi.

https://www.romait.it/elezioni-2021-i-riflessi-del-rinvio-su-campidoglio-governo-e-quirinale.html

https://www.quiitalia.eu/elezioni-2021-lo-slittamento-stravolge-i-piani-per-campidoglio-e-quirinale.html

Amministrative 2021, col pretesto della pandemia scatta il rinvio in autunno

Il Consiglio dei Ministri ha sancito lo slittamento delle Elezioni Amministrative 2021, attualmente previste in primavera, probabilmente al prossimo autunno. Covid-19 permettendo, ça va sans dire. Perché la ragione del rinvio è la pandemia, ma è una ragione controversa, che nel dibattito politico assume già i connotati di un pretesto […].

L’editoriale di oggi.

https://www.romait.it/amministrative-2021-col-pretesto-della-pandemia-scatta-il-rinvio-in-autunno.html

https://www.quiitalia.eu/amministrative-2021-il-virus-rimanda-la-democrazia-a-settembre-o-ottobre.html

Usa 2020, l’anno zero della credibilità di un’America mai così lacerata

Comunque vada a finire Usa 2020, l’autorevolezza della democrazia americana ne esce con le ossa rotte. Infatti, che vinca il Presidente repubblicano Donald Trump o che la spunti lo sfidante democratico Joe Biden, sulla Casa Bianca graveranno in ogni caso delle ombre. Che, inevitabilmente, saranno difficilissime da dissipare […].

L’editoriale di stamani.

https://www.romait.it/usa-2020-lanno-zero-della-credibilita-di-unamerica-mai-cosi-lacerata.html

https://www.quiitalia.eu/usa-2020-non-ce-un-vincitore-ma-una-grande-sconfitta-la-democrazia.html

Presidenziali Usa, e se anche stavolta la realtà smentisse le narrazioni?

A pochi giorni dalle Presidenziali Usa, previste per martedì 3 novembre, si ha una strana sensazione di déjà-vu. A partire dall’esito plebiscitario preconizzato dai sondaggi e propagandato dai media. Per i quali, proprio come quattro anni fa, potrebbe finire con un salutare bagno di realtà […].

L’editoriale di oggi.

https://www.romait.it/presidenziali-usa-e-se-anche-stavolta-la-realta-smentisse-le-narrazioni.html

https://www.quiitalia.eu/presidenziali-usa-se-spunta-una-strana-sensazione-di-deja-vu.html