Il politically correct sta devastando gli Usa (in senso letterale)

In tempi che ricordano molto le distopie di George Orwell, può capitare che le proteste politically correct siano “più uguali” delle altre. O, almeno, che tali vengano considerate da certa stampa (il che è piuttosto inquietante) e anche da certa politica (il che invece è gravissimo). Come dimostra quanto sta accadendo da una settimana Oltreoceano […].

L’editoriale di stamani.

Il politically correct sta devastando gli Usa (in senso letterale)

Politically correct, quella sinistra lezione americana sulla violenza “buona”

Bamba della settimana, l’anti-premio di Feltri stavolta è alla frutta

Torna ancora il “Bamba della settimana”, l’ironico omaggio al meglio del peggio del periodo ideato dall’attuale direttore editoriale di Libero Vittorio Feltri. Il quale tipicamente assegnava il surreale anti-premio in ambito sportivo. Il che significa che l’edizione odierna cade proprio a fagiolo […].

L’editoriale di stamani.

Bamba della settimana, l’anti-premio di Feltri stavolta è alla frutta

Bamba della settimana, l’Italia alla frutta, gaffe politiche e politically correct

America 2020, il caso alla Corte Suprema nel silenzio dei media

Houston, abbiamo un problema, come dimostra – una volta di più – il caso America 2020. Vale a dire le Presidenziali che i media mainstream hanno già archiviato assegnando la vittoria al candidato democratico Joe Biden. E ignorando totalmente le accuse di brogli elettorali lanciate dal Presidente uscente Donald Trump […].

L’editoriale di stamattina.

https://www.romait.it/america-2020-il-caso-alla-corte-suprema-nel-silenzio-dei-media.html

https://www.quiitalia.eu/america-2020-il-ricorso-del-texas-alla-corte-suprema-censurato-dai-media.html