Manovra 2023, come sempre ci sono luci e ombre

Il Consiglio dei Ministri ha approvato la Manovra 2023, per la quale sono stati stanziati 35 miliardi. Risorse destinate soprattutto a contrastare il caro energia, ma anche a finanziare vari interventi a livello sia economico che sociale. Al netto dei prossimi passaggi parlamentari, ecco tutte le misure della prima Legge di Bilancio del Governo Meloni […].

L’editoriale di stamattina.

Il Governo Meloni ha la fiducia, ecco tutte le priorità

E adesso il Governo Meloni è pienamente operativo. Senza grandi sorprese, infatti, dopo la Camera anche il Senato ha accordato la fiducia al piano enunciato dalla leader di Fratelli d’Italia nel suo discorso programmatico. Attraverso il quale il neo-Presidente del Consiglio ha delineato tutte le priorità del nuovo esecutivo di centrodestra […].

L’editoriale di stamattina.

Energia, dovremmo imitare la Germania, altro che criticarla!

La Germania ha annunciato un “bazooka” da 200 miliardi per proteggere famiglie e imprese dai rincari dell’energia. Una mossa a sorpresa che è stata fortemente criticata dalle istituzioni italiane, che continuano piuttosto ad auspicare un comune euro-intervento. Ma che invece, alla luce della persistente inazione di Bruxelles, farebbero meglio a prendere esempio dal Governo tedesco […].

L’editoriale di stamani.

Campagna elettorale, il fisco nei programmi per le Politiche 2022

Proseguono i nostri approfondimenti tematici sui programmi dei principali partiti e coalizioni impegnati nella campagna elettorale per le Politiche 2022. Questo terzo appuntamento analizza le proposte dei contendenti in materia di fisco. Che, al netto di alcune convergenze parallele, fanno registrare soprattutto delle notevoli “divergenze perpendicolari” […].

L’editoriale di stamattina.

Campagna elettorale, le ricette dei contendenti sul tema “energia”

Iniziano oggi, con la campagna elettorale ormai in pieno svolgimento, i nostri approfondimenti tematici sui programmi dei principali partiti e coalizioni. Per l’occasione abbiamo posto il focus su una delle questioni più drammaticamente scottanti dell’attualità, quella relativa a energia e caro bollette. Ecco dunque tutte le proposte con vista sulle Politiche del prossimo 25 settembre […].

L’editoriale di stamani.

Campagna elettorale, le ricette dei contendenti sul tema “energia”

Campagna elettorale, l’energia nei programmi: un approfondimento

Le sanzioni sono un boomerang, e il caso tedesco ne è la prova definitiva

Ci è voluto del tempo, ma alla fine le sanzioni euro-americane imposte alla Russia in relazione alla guerra in Ucraina stanno effettivamente venendo al pettine. Solo che la scriminatura è opposta rispetto a quella auspicata (e propagandata) dall’asse atlantico. Come dimostrano le recentissime vicende tedesche – nonché come volevasi dimostrare […].

L’editoriale di stamani.

Le sanzioni sono un boomerang, e il caso tedesco ne è la prova definitiva

Sanzioni, la Germania dimostra che l’Occidente le subisce più della Russia

L’Europa delle ideologie colpisce ancora, con caricabatterie e quote rosa

Casomai qualcuno avesse avuto dubbi in merito, l’Europa ha confermato ancora una volta di avere un particolarissimo senso delle priorità. Mentre infatti infuriano la guerra in Ucraina e la crisi energetica (a cui essa stessa ha parzialmente contribuito), le istituzioni comunitarie hanno varato due provvedimenti. Entrambi fortemente politicizzati, rectius completamente slegati dalla realtà […].

L’editoriale di stamattina.

L’Europa delle ideologie colpisce ancora, con caricabatterie e quote rosa

https://www.quiitalia.eu/europa-se-questo-e-il-momento-di-pensare-a-caricabatterie-e-quote-rosa.html

Benzina, il Governo parla di “truffa”? Cominci a eliminare le accise

La fiammata del costo della benzina ha fatto esplodere il Ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani. Che ha accusato i mercati di aver dato il via a un’operazione speculativa responsabile dell’attuale, immotivata crescita dei prezzi dei carburanti. Dimenticandosi però che neppure i vari Governi (incluso quello di cui fa parte) sono del tutto esenti da colpe […].

L’editoriale di stamani.

Benzina, il Governo parla di “truffa”? Cominci a eliminare le accise

Benzina, Cingolani attacca i mercati (e dimentica le “colpe” del Governo)

Bamba della settimana, l’anti-premio di Feltri dalla Russia con delirio

Torna di nuovo il “Bamba della settimana”, l’anti-premio ideato dall’attuale direttore editoriale di Libero Vittorio Feltri come ironico omaggio al meglio del peggio del periodo. E, come l’edizione precedente, anche quella odierna non poteva che essere incentrata sulla guerra in Ucraina […].

L’editoriale di oggi.

Bamba della settimana, l’anti-premio di Feltri dalla Russia con delirio

Bamba della settimana, la guerra ucraina sta mandando tutti fuori di testa

Nucleare bifronte, quando un problema può risolvere un altro problema…

Il Governo ha approvato la nuova strategia di intervento in caso di incidente a una centrale nucleare estera. Un provvedimento non direttamente correlato alla guerra in Ucraina, anche se non è da escludere che l’attacco russo all’impianto di Zaporizhzhia gli abbia impresso un’accelerazione. Cosa che, en passant, rende l’atomo una sorta di Giano bifronte: da un lato un potenziale problema, dall’altro la possibile soluzione a un altro problema […].

L’editoriale di stamattina.

Nucleare bifronte, quando un problema può risolvere un altro problema…

Nucleare, aggiornato il piano di rischio (ma può pure essere una risorsa)