Bamba della settimana, l’antipremio di Feltri con una… retromarcia in più

Torna ancora il “Bamba della settimana”, l’antipremio ideato dal direttore editoriale di Libero Vittorio Feltri. Il quale usava assegnarlo soprattutto ai protagonisti di magre sportive – ma il surreale alloro si può tranquillamente estendere ad altri ambiti. Come la politica, che in questa occasione domina le “candidature” con una… retromarcia in più […].

L’editoriale di oggi.

Bamba della settimana, l’antipremio di Feltri con una… retromarcia in più

Speranza ha mentito ai Pm? Quella frase sibillina del magistrato orobico…

È nuovamente nella bufera il Ministro nomen omen della Salute Roberto Speranza, e nuovamente per la vexata quaestio del report dell’Oms ritirato ventiquattr’ore dopo la pubblicazione. E mai come questa volta potrebbe valere il detto “chi è causa del suo mal pianga se stesso”. Almeno stando alle dichiarazioni rilasciate da Antonio Chiappani, Procuratore capo di Bergamo, che fanno presagire scenari piuttosto inquietanti […].

L’editoriale di stamattina.

Speranza ha mentito ai Pm? Quella frase sibillina del magistrato orobico…

Juventus, il Codacons evoca retrocessione in B e revoca degli Scudetti

Mentre la Procura di Torino continua a lavorare, l’inchiesta penale sul management presente e passato della Juventus sta offrendo dei risvolti alquanto surreali. Da un lato, infatti, ci sono gli inquirenti che cercano di fare luce su determinate operazioni pseudo-finanziarie dei bianconeri – e non solo. Dall’altro c’è il Codacons, intervenuto a gamba tesa (è il caso di dirlo) a invocare preventivamente la mano pesante della giustizia sportiva sulla Vecchia Signora. Rinfocolando il mistero su quali siano esattamente le sue competenze […].

L’editoriale di oggi.

Juventus, il Codacons evoca retrocessione in B e revoca degli Scudetti

Omicron, scienziati e realtà smontano ancora l’allarmismo sulla variante

La variante Omicron, proprio come il diavolo, potrebbe non essere poi così brutta come la si dipinge. Man mano che emergono i dati scientifici, infatti, la nuova mutazione del SARS-CoV-2 si sta rivelando meno temibile di quanto si paventasse. Con buona pace del solito allarme, anzi allarmismo politico-mediatico cui ben si addice, una volta di più, l’adagio “un bel tacer non fu mai scritto” […].

L’editoriale di stamani.

Omicron, scienziati e realtà smontano ancora l’allarmismo sulla variante

Vaccino Covid, l’Ema autorizza il siero Pfizer per i bambini tra 5 e 11 anni

Potrebbe arrivare alla fine del mese prossimo il vaccino Covid per i bambini. Dopo l’autorizzazione della European Medicines Agency, infatti, si attende solamente il via libera dell’Agenzia Italiana del Farmaco per poter avviare le somministrazioni. E, sul fronte della lotta al coronavirus, dal Giappone arriva una notizia che dà una nuova (e concreta) speranza al mondo intero […].

L’editoriale di oggi.

Vaccino Covid, l’Ema autorizza il siero Pfizer per i bambini tra 5 e 11 anni

Super Green pass, le misure anti-no vax: e il Parlamento darà l’esempio?

Via libera dal Consiglio dei Ministri al Super Green pass valido solamente per i vaccinati e i guariti dal SARS-CoV-2. Rispetto alle indiscrezioni, il nuovo Dl Covid, che contiene le regole relative al passaporto sanitario 2.0, non ha riservato grandi sorprese. L’impianto è stato infatti in larga parte confermato, se non addirittura irrigidito su alcuni aspetti specifici. Che ora ci aspettiamo vengano rispettati in primis da quanti hanno redatto il Decreto, e che non sempre, in questo periodo, sono stati irreprensibili […].

L’editoriale di stamattina.

Super Green pass, le misure anti-no vax: e il Parlamento darà l’esempio?

Covid, in arrivo il farmaco italiano che “sbarra la porta d’ingresso” al virus

La ricerca italiana fa registrare ancora un successo sul fronte della lotta al Covid. È stata infatti brevettata una nuova tecnologia capace di ostacolare l’entrata del virus nelle cellule umane e, dunque, la diffusione dell’infezione nell’organismo. Una tecnica che potrà costituire la base di un nuovo farmaco, efficace contro tutte le mutazioni e molto più sicuro dei preparati attualmente in circolazione […].

L’editoriale di oggi.

Covid, in arrivo il farmaco italiano che “sbarra la porta d’ingresso” al virus

Super Green pass, ecco l’ultimo pass(o) prima dell’obbligo vaccinale

Un Super Green pass con una serie di restrizioni valide solamente per i non vaccinati e solamente in zona arancione o rossa. È il piano a cui sta lavorando il Governo di fronte al peggioramento del quadro epidemiologico, che non si vorrebbe far pagare agli immunizzati. E, forse per la prima volta, l’eventualità di una profilassi obbligatoria non è più un tabù […].

L’editoriale di stamani.

Super Green pass, ecco l’ultimo pass(o) prima dell’obbligo vaccinale