Cop27, la Meloni e il gattopardismo climatico

Si è aperta a Sharm el-Sheikh la ventisettesima “Conferenza delle parti sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite”, per gli amici Cop27. La passerella annuale degli eco-catastrofisti di tutto il mondo che, per fortuna, non si traduce mai in niente di concreto. Quest’anno per l’Italia ha partecipato il Premier Giorgia Meloni: a conferma che possono alternarsi i Governi, ma alcune “tasse da pagare” resteranno sempre e comunque […].

L’editoriale di oggi.

Ambientalismo, attacchi all’arte: “La madre dei gretini è sempre incinta”

Dagli “attacchi d’arte” resi celebri a livello di televisione italiana da Giovanni Muciaccia, il peggior ambientalismo è passato a dei folli e ignobili attacchi all’arte. È successo questa settimana in Germania, come già quella precedente in Inghilterra. Ma la vera colpa è di chi (dalla politica ai media ad alcuni sedicenti “scienziati”) nutre da tempo l’ingiustificato eco-catastrofismo climatico […].

L’editoriale di stamani.

Campagna elettorale, partiti e coalizioni a confronto sull’ambiente

Per la nostra rubrica di approfondimento dei grandi temi della campagna elettorale per le Politiche del prossimo 25 settembre, è oggi il turno dell’ambiente. Un argomento che in queste settimane è stato declinato in modi diversi, ma su cui tra i poli si registrano più affinità che disparità. A partire da un approccio che segue pedissequamente – e, verrebbe da dire, ineluttabilmente – i dettami del politically correct […].

L’editoriale di stamani.

Il nucleare è un atout: ci è arrivata perfino l’Europa, manchiamo solo noi

Il Parlamento Europeo ha stabilito che il nucleare e il gas naturale possono essere considerati energia green. Una decisione che potrebbe sbloccare miliardi di investimenti (anche privati), ma al contempo ha suscitato le reazioni isteriche degli ecocatastrofisti. A ulteriore conferma che, come provvedimento, è assolutamente dignum et iustum […].

L’editoriale di oggi.

Il nucleare è un atout: ci è arrivata perfino l’Europa, manchiamo solo noi

https://www.quiitalia.eu/nucleare-e-gas-naturale-luce-verde-dalleuroparlamento-e-litalia.html

Marmolada, gli ecologisti sfruttano la strage per i loro teoremi anti-umani

La strage della Marmolada, con il crollo del seracco che ha causato (al momento) sette decessi, ha segnato l’Italia intera, cominciando dai vertici delle istituzioni. Eppure, nel coro di cordoglio sono spuntate pure delle note parecchio stonate. Quelle degli ecologisti (o meglio ecocatastrofisti), che stanno cercando di strumentalizzare la tragedia per i loro pretestuosi e infondati teoremi anti-umani […].

L’editoriale di stamani.

Marmolada, gli ecologisti sfruttano la strage per i loro teoremi anti-umani

Marmolada, gli ecocatastrofisti riescono a speculare perfino su un dramma

Economia, la cicala dell’ideologia asfaltata ancora dalla formica della realtà

Volendo fare un’analogia con la nota favola di Esopo, si potrebbe paragonare la politica alla cicala, e l’economia alla formica. Se infatti la prima può (forse) permettersi di fare, di quando in quando, dei voli pindarici, la seconda la riporta sempre coi piedi per terra. Una lezione che Bruxelles si ostina a non voler imparare – seguita a ruota da Roma […].

L’editoriale di stamattina.

Economia, la cicala dell’ideologia ancora asfaltata dalla formica della realtà

https://www.quiitalia.eu/economia-realta-e-realpolitik-asfaltano-ancora-tutte-le-ideologie.html

Scienza, se in Francia farmaci e vaccini sono “amici per la pelle”…

La corsa della scienza nel contrasto alle malattie, per fortuna, non si ferma mai. L’ultima novità arriva dalla Francia, dove un’azienda di biotecnologie sta utilizzando pelle “di scarto” per facilitare la sperimentazione sui nuovi prodotti farmaceutici. Una sfida cruciale soprattutto in questo periodo storico segnato da pandemie e crisi sanitarie […].

L’editoriale di oggi.

Scienza, se in Francia farmaci e vaccini sono “amici per la pelle”…

Scienza, in Francia si ricicla pelle “di scarto” per testare farmaci e vaccini

Tumore al colon, scoperto l’anticorpo che fa sparire del tutto la malattia

Un farmaco capace di curare il tumore al colon senza necessità di ricorrere alla chirurgia, né alla chemioterapia o alla radioterapia. È quello che è stato messo a punto da alcuni ricercatori del Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York. E, anche se occorreranno nuove e più approfondite analisi, la scoperta suona già rivoluzionaria […].

L’editoriale di oggi.

Tumore al colon, scoperto l’anticorpo che fa sparire del tutto la malattia

Tumore al colon, un anticorpo monoclonale porta alla guarigione completa

Tumore, siamo a un passo dal vaccino universale anti-cancro?

Potremmo essere a un passo da un vaccino anti-cancro efficace contro vari tipi di tumore e valido per ogni categoria di paziente. Negli Stati Uniti è stato infatti messo a punto un farmaco in grado di bloccare la diffusione delle metastasi in modo pressoché universale. Al momento la sperimentazione è stata eseguita sugli animali, ma i risultati sono così incoraggianti che dovrebbero essere presto avviati i test sull’uomo […].

L’editoriale di oggi.

Tumore, siamo a un passo dal vaccino universale anti-cancro?

https://www.quiitalia.eu/tumore-dagli-stati-uniti-la-speranza-di-un-vaccino-universale-anti-cancro.html

Il buco nero al centro della Via Lattea ha finalmente mostrato il suo volto!

È stata catturata la prima, storica immagine di Sagittarius A*, il buco nero rintanato nel cuore della nostra galassia. Lo straordinario annuncio lo ha dato la NASA, e segna una nuova pietra miliare nel campo dell’astronomia. E un notevole contributo è arrivato anche dall’Italia, attraverso l’INAF, l’INFN, l’Università Federico II di Napoli e l’Università degli Studi di Cagliari […].