Sfiducia e commissione d’inchiesta, Speranza e il vaso di Pandora

Sono mozione di sfiducia e commissione d’inchiesta a turbare il sonno del Ministro nomen omen della Salute Roberto Speranza. La seconda più della prima, che pure è decisamente più concreta. Ma potrebbe rivelarsi un boomerang che si ritorcerebbe contro i suoi promotori, finendo paradossalmente per rinsaldare la posizione dell’esponente di LeU […].

L’editoriale di oggi.

Sfiducia e commissione d’inchiesta, Speranza e il vaso di Pandora

Sfiducia e commissione d’inchiesta, il Ministro Speranza sotto assedio

Semi-aperture, il nuovo Dl non basta ma almeno va nella giusta direzione

Non una ripartenza vera e propria, ma delle semi-aperture. È questa la ratio del nuovo Dl Covid appena approvato dal Consiglio dei Ministri, che sarà valido a partire dal prossimo 26 aprile. Frutto, come sempre, di un faticoso compromesso tra le diverse anime (e istanze) della maggioranza ecumenica che sostiene il Premier Mario Draghi. E che ha generato delle disposizioni che, se ancora non sono sufficienti, perlomeno vanno nella giusta direzione […].

L’editoriale di stamattina.

Semi-aperture, il nuovo Dl non basta ma almeno va nella giusta direzione

Semi-aperture, ecco tutte le luci e le ombre del nuovo Decreto anti-Covid

Zona gialla rafforzata, così le attività all’aperto ripartono dal 26 aprile

Dopo l’arancione rinforzato, è in arrivo a partire dal prossimo 26 aprile la “zona gialla rafforzata”. Lo ha ufficializzato direttamente il Premier Mario Draghi, dando la notizia che tutti attendevano. Perché, tecnicismo a parte, la nuova tinta ha il sapore di quel «gusto del futuro» evocato proprio dall’ex Governatore della Bce un paio di settimane fa. Il gusto della ripartenza […].

L’editoriale si stamani.

https://www.romait.it/zona-gialla-rafforzata-cosi-le-attivita-allaperto-ripartiranno-dal-26-aprile.html

https://www.quiitalia.eu/zona-gialla-rafforzata-dal-26-aprile-il-premier-draghi-conferma-le-riaperture.html

Road map per la ripartenza, senza Speranza c’è più speranza

Si fa sempre più consistente la prospettiva che il Governo Draghi si appresti a lavorare su una road map per la ripartenza. Come da tempo chiedono insistentemente le Regioni e, soprattutto, le categorie produttive vessate da oltre un anno e riunitesi sotto la sigla #IoApro. Dichiarazione d’intenti che potrebbe essere più vicina a concretizzarsi, visto che l’ala rigorista della maggioranza rischia di perdere a breve il proprio capofila […].

L’editoriale di oggi.

https://www.romait.it/road-map-per-la-ripartenza-senza-speranza-ce-piu-speranza.html

https://www.quiitalia.eu/road-map-per-la-ripartenza-il-piano-delle-regioni-per-luscita-dallincubo.html

Ripartenza, ipotesi cabina di regia: e Speranza (finalmente) è in bilico

La vexata quaestio della ripartenza è sempre più croce e sempre meno delizia tanto per il Governo Draghi che (soprattutto) per le categorie produttive. Ora, però, vi sono alcuni sintomi (è il caso di dirlo) che potrebbero indicare l’approssimarsi della tanto auspicata svolta. A cominciare dall’improvviso possibilismo di alcuni dei Ministri da sempre appartenenti alla cosiddetta ala rigorista […].

L’editoriale di stamattina.

https://www.romait.it/ripartenza-ipotesi-cabina-di-regia-e-speranza-finalmente-e-in-bilico.html

https://www.quiitalia.eu/ripartenza-finalmente-arrivano-segnali-che-vanno-nella-giusta-direzione.html

Pubblico agli Europei, ok del Governo: bene, ora faccia ripartire il lavoro

Palazzo Chigi ha dato alla Figc la disponibilità a studiare un piano per avere il pubblico agli Europei di calcio della prossima estate. Lo ha comunicato Roberto Speranza, Ministro nomen omen della Salute, spiegando che una quota di spettatori potrà tornare sugli spalti secondo regole ancora da definire. Un’iniziativa certamente lodevole, che però stride parecchio con l’atteggiamento assurdamente chiusurista dell’esponente di LeU nei confronti delle numerose attività professionali ormai giunte al limite della sopravvivenza […].

L’editoriale di oggi.

https://www.romait.it/pubblico-agli-europei-ok-del-governo-bene-ora-faccia-ripartire-il-lavoro.html

https://www.quiitalia.eu/pubblico-agli-europei-se-per-il-ministro-speranza-ce-apertura-e-apertura.html

Cerchiobottismo di Governo, ecco la vera ratio del nuovo Dl Covid

È il cerchiobottismo di Governo la vera ratio del nuovo Dl Covid approvato dal Consiglio dei Ministri e valido dal 7 al 30 aprile prossimo. Non che fosse impronosticabile, considerata la maggioranza ecumenica che sostiene il Premier Mario Draghi. Il quale dunque, senza grosse sorprese, ha optato per un compromesso che fa contenti tutti. A parte, naturalmente, gli Italiani […].

L’editoriale di oggi.

https://www.romait.it/cerchiobottismo-di-governo-ecco-la-vera-ratio-del-nuovo-dl-covid.html

https://www.quiitalia.eu/cerchiobottismo-di-governo-il-dl-covid-accontenta-tutti-tranne-gli-italiani.html

Euro-solidarietà, la “bella bugia” dissolta da vaccini e Recovery Fund

All’interno di quel grande sogno chiamato Unione Europea, proprio come nel film Inception c’era un “sogno dentro al sogno” denominato euro-solidarietà. E il verbo al passato è tutto tranne casuale, soprattutto dopo le notizie provenienti dal mondo germanofono su Recovery Fund e vaccini anti-Covid. Che hanno definitivamente chiarito (casomai ci fossero stati ancora dei dubbi) come la natura di questo pseudo-concetto non fosse che quella di una “bella bugia” […].

L’editoriale di stamattina.

https://www.romait.it/euro-solidarieta-la-bella-bugia-dissolta-da-vaccini-e-recovery-fund.html

https://www.quiitalia.eu/euro-solidarieta-recovery-e-vaccini-smascherano-lillusione-di-bruxelles.html

Riaperture, Regioni in pressing: e Draghi evoca il “gusto del futuro”

Riaperture sì, riaperture no, riaperture forse. Torna il leitmotiv del momento e, come da copione, tutte le posizioni sono più o meno rappresentate all’interno dell’esecutivo Draghi. A oggi è ancora presto per dire quale prevarrà alla fine, però ci sono dei segnali: che vanno – finalmente – in direzione dell’auspicata ripartenza […].

L’editoriale di oggi.

https://www.romait.it/riaperture-regioni-in-pressing-e-draghi-evoca-il-gusto-del-futuro.html

https://www.quiitalia.eu/riaperture-le-nefaste-ricette-di-speranza-e-la-prospettiva-di-speranza.html

Priorità vaccinale, l’Anm: “Corsia preferenziale o blocchiamo le udienze”

Si è consumato sulla priorità vaccinale il primo, grande scontro tra il Governo Draghi e i magistrati. Il cui sindacato ha sommessamente fatto sapere di essere pronto a bloccare i processi in assenza di un accesso privilegiato ai sieri. A ennesima conferma di quella che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ebbe a definire, citando il giurista Vladimiro Zagrebelsky, «modestia etica» della categoria […].

L’editoriale di stamani.

https://www.romait.it/priorita-vaccinale-lanm-corsia-preferenziale-o-blocchiamo-le-udienze.html

https://www.quiitalia.eu/priorita-vaccinale-se-anche-i-magistrati-si-atteggiano-a-furbetti-del-siero.html