Bamba della settimana, anche quelli internazionali sono casi… amari

Nuova puntata del “Bamba della settimana”, l’anti-premio ideato dall’attuale direttore editoriale di Libero Vittorio Feltri come ironico omaggio al meglio del peggio del periodo. Le topiche selezionate per l’occasione sono dominate dalla politica estera: perché anche quelli internazionali possono essere casi… amari […].

L’editoriale di stamattina.

Bamba della settimana, anche quelli internazionali sono casi… amari

https://www.quiitalia.eu/bamba-della-settimana-tre-affari-esteri-per-lanti-premio-ideato-da-feltri.html

Il nucleare è un atout: ci è arrivata perfino l’Europa, manchiamo solo noi

Il Parlamento Europeo ha stabilito che il nucleare e il gas naturale possono essere considerati energia green. Una decisione che potrebbe sbloccare miliardi di investimenti (anche privati), ma al contempo ha suscitato le reazioni isteriche degli ecocatastrofisti. A ulteriore conferma che, come provvedimento, è assolutamente dignum et iustum […].

L’editoriale di oggi.

Il nucleare è un atout: ci è arrivata perfino l’Europa, manchiamo solo noi

https://www.quiitalia.eu/nucleare-e-gas-naturale-luce-verde-dalleuroparlamento-e-litalia.html

Marmolada, gli ecologisti sfruttano la strage per i loro teoremi anti-umani

La strage della Marmolada, con il crollo del seracco che ha causato (al momento) sette decessi, ha segnato l’Italia intera, cominciando dai vertici delle istituzioni. Eppure, nel coro di cordoglio sono spuntate pure delle note parecchio stonate. Quelle degli ecologisti (o meglio ecocatastrofisti), che stanno cercando di strumentalizzare la tragedia per i loro pretestuosi e infondati teoremi anti-umani […].

L’editoriale di stamani.

Marmolada, gli ecologisti sfruttano la strage per i loro teoremi anti-umani

Marmolada, gli ecocatastrofisti riescono a speculare perfino su un dramma

29 giugno, così Roma celebra la solennità dei SS. Pietro e Paolo

Il 29 giugno si celebra la solennità dei SS. Pietro e Paolo. Le due Colonne della Chiesa Cattolica, che sono anche i Santi patroni della città di Roma. Che, come ogni anno, si veste a festa per la speciale occasione […].

L’editoriale di stamani.

29 giugno, così Roma celebra la solennità dei SS. Pietro e Paolo

https://www.quiitalia.eu/29-giugno-le-iniziative-della-capitale-per-celebrare-i-ss-pietro-e-paolo.html

L’Europa delle ideologie colpisce ancora, con caricabatterie e quote rosa

Casomai qualcuno avesse avuto dubbi in merito, l’Europa ha confermato ancora una volta di avere un particolarissimo senso delle priorità. Mentre infatti infuriano la guerra in Ucraina e la crisi energetica (a cui essa stessa ha parzialmente contribuito), le istituzioni comunitarie hanno varato due provvedimenti. Entrambi fortemente politicizzati, rectius completamente slegati dalla realtà […].

L’editoriale di stamattina.

L’Europa delle ideologie colpisce ancora, con caricabatterie e quote rosa

https://www.quiitalia.eu/europa-se-questo-e-il-momento-di-pensare-a-caricabatterie-e-quote-rosa.html

Ucraina, siamo alle (presunte) liste di proscrizione dei (presunti) filo-Putin

A quanto pare, adesso avere sulla guerra in Ucraina un’opinione non allineata col pensiero unico (nonché col Governo) significa essere ipso factofilo-Putin”. E dunque meritare di essere “attenzionati” dai servizi segreti italiani, come ha rivelato il Corriere della Sera. Venendo in realtà smentito dal Copasir (l’organo parlamentare che controlla l’operato dei nostri 007), che però contestualmente ha confermato l’esistenza dell’orwelliana inchiesta […].

L’editoriale di oggi.

Ucraina, siamo alle (presunte) liste di proscrizione dei (presunti) filo-Putin

Ucraina e libertà d’espressione, il Corsera come la tanto esecrata Russia?

Bamba della settimana, oltre alla guerra non si fermano neppure le gaffe

Con l’approssimarsi del weekend, è di nuovo il tempo del “Bamba della settimana”. L’anti-premio con cui l’attuale direttore editoriale di Libero Vittorio Feltri era uso omaggiare ironicamente il meglio del peggio del periodo. Che, una volta di più, affonda le proprie radici nella guerra in Ucraina – anche se poi si ramifica soprattutto qui in Italia […].

L’editoriale di oggi.

Bamba della settimana, oltre alla guerra non si fermano neppure le gaffe

Bamba della settimana, ancora non si fermano le gaffe “belliche” dall’Italia

Il politically correct sta devastando gli Usa (in senso letterale)

In tempi che ricordano molto le distopie di George Orwell, può capitare che le proteste politically correct siano “più uguali” delle altre. O, almeno, che tali vengano considerate da certa stampa (il che è piuttosto inquietante) e anche da certa politica (il che invece è gravissimo). Come dimostra quanto sta accadendo da una settimana Oltreoceano […].

L’editoriale di stamani.

Il politically correct sta devastando gli Usa (in senso letterale)

Politically correct, quella sinistra lezione americana sulla violenza “buona”

Guerra, l’Africa è la grande dimenticata (e può essere un problema)

Diversi addetti ai lavori considerano la guerra ai confini dell’Europa orientale un conflitto tra Russia e Stati Uniti – che lo combattono per interposta Ucraina. Nessuno però tiene conto del fatto che il quadro geopolitico include un terzo, importantissimo attore. La cui esclusione dallo scacchiere internazionale potrebbe costituire un gravissimo problema […].

L’editoriale di oggi.

Guerra, l’Africa è la grande dimenticata (e può essere un problema)

Guerra, un monito per l’Occidente che ignora (colpevolmente) l’Africa

Natale di Roma, buon 2.775simo compleanno alla Città Eterna!

Oggi, 21 aprile, è il giorno del Natale di Roma, che quest’anno spegne ben 2.775 candeline. Un vero e proprio “genetliaco Capitale”, che l’amministrazione capitolina ha deciso di festeggiare con una serie di eventi all’insegna della Cultura. E a cui anche noi, più modestamente, siamo lieti di offrire il nostro contributo […].

L’editoriale di oggi.

Natale di Roma, buon 2.775simo compleanno alla Città Eterna!

https://www.quiitalia.eu/natale-di-roma-buon-2-775simo-compleanno-capitale-allurbe.html