Gas, incassi record per la Russia non malgrado, bensì grazie alle sanzioni

Dallo scoppio della guerra in Ucraina, la Russia ha ottenuto incassi record dalla vendita del gas e del petrolio. E questo non “malgrado”, bensì “grazie” alle misure punitive comminate dall’Occidente sotto dettatura degli Usa. Un fatto che sembra paradossale, ma che in realtà era prevedibilissimo: bastava conoscere anche solo in maniera rudimentale le leggi del mercato […].

L’editoriale di stamani.

Gas, incassi record per la Russia non malgrado, bensì grazie alle sanzioni

Gas, la Russia raddoppia gli introiti (ed ecco perché non è una sorpresa)

Benedetto XVI, “l’errore sostanziale” e il “non ci indurre in tentazione”

Nell’ambito della Magna Quaestio, ovvero il dibattito sulle (probabilissime) non-dimissioni di Papa Benedetto XVI, c’è una posizione particolare in voga soprattutto negli Stati Uniti. È la cosiddetta «teoria dell’errore sostanziale», secondo cui, sintetizzando al massimo, Joseph Ratzinger avrebbe effettivamente redatto la celeberrima Declaratio in modo invalido, ma lo avrebbe fatto “inconsapevolmente”. Un’ipotesi criticata da Andrea Cionci, collaboratore di Libero e principale autore italiano dell’inchiesta, e sulla quale RomaIT offre ora un nuovo contributo […].

L’editoriale di oggi.

Benedetto XVI, “l’errore sostanziale” e il “non ci indurre in tentazione”

Benedetto XVI, la teoria dell’errore sostanziale smentita dal Padre Nostro

Conference League, trionfo Roma: a Tirana sconfitto il Feyenoord 1-0

La Roma si è aggiudicata la prima edizione della Conference League, sconfiggendo per 1-0 gli olandesi del Feyenoord nella finalissima di Tirana. La Maggica ha così spezzato un digiuno lunghissimo non solo per il club stesso (soprattutto in campo internazionale), ma per l’intero movimento calcistico italiano. Il quale, come nella circostanza precedente, è ancora una volta ai piedi (è il caso di dirlo) dell’allenatore portoghese José Mourinho […].

L’editoriale di oggi.

Ucraina, se Draghi oscilla tolstoianamente tra guerra e pace…

Test per l’esame di giornalismo sulla guerra in Ucraina e i relativi sforzi dell’esecutivo del Premier Mario Draghi. Il candidato consideri che:

a) Luigi Di Maio, Ministro grillino degli Esteri, come rileva TGCom24 aveva anticipato che «l’Italia sostiene con forza l’ingresso di Svezia e Finlandia nella NATO» […].

L’editoriale di oggi.

Ucraina, se Draghi oscilla tolstoianamente tra guerra e pace…

https://www.quiitalia.eu/ucraina-se-il-governo-parla-di-pace-mentre-contribuisce-alla-guerra.html

Ucraina, l’invio di armi agita anche gli Usa: con risvolti molto più pratici

A quanto pare, la questione dell’invio di armi in Ucraina non è un problema solo italiano. Anche negli Stati Uniti, infatti, è stato lanciato un (doppio) allarme che ruota intorno al sostegno militare allo Stato guidato da Volodymyr Zelensky. Per quanto, rispetto al Belpaese, i timori yankee abbiano dei risvolti decisamente più concreti […].

L’editoriale di stamattina.

Ucraina, l’invio di armi agita anche gli Usa: con risvolti molto più pratici

Ucraina, doppio allarme (anche) dagli Usa sull’invio di armi a Kiev

Gas, Eni apre due conti presso Gazprombank, uno dei quali in rubli

Casomai ci fossero stati dubbi in proposito, la pretesa unità dell’Europa di fronte al conflitto in Ucraina è (di nuovo) finita in gas. E stavolta a sancirlo è stata l’Italia, per interposto (ex) Ente Nazionale Idrocarburi – per gli amici Eni. Che contestualmente è riuscito anche a smentire, in modo piuttosto paradossale, lo stesso Governo da cui dipende […].

L’editoriale di oggi.

Gas, Eni apre due conti presso Gazprombank, uno dei quali in rubli

Gas, l’Italia – o meglio, l’Eni – si avvia a scegliere il condizionatore acceso?

Franco Battiato, c’è chi “torna ancora” e chi non se ne è mai andato…

Un anno fa ci lasciava il Maestro Franco Battiato. O meglio, lasciava questa vita terrena, rimanendo con noi sotto altre forme – in primis, naturalmente, la sua musica. Come lui stesso ha affermato nell’ultimo capolavoro, Torneremo ancora, che non è soltanto un testamento spirituale, ma una vera e propria via verso l’infinito […].

L’articolo di stamani.

Franco Battiato, c’è chi “torna ancora” e chi non se ne è mai andato…

Franco Battiato, un anno dopo: analisi dell’ultimo capolavoro del Maestro

Bamba della settimana, oltre alla guerra non si fermano neppure le gaffe

Con l’approssimarsi del weekend, è di nuovo il tempo del “Bamba della settimana”. L’anti-premio con cui l’attuale direttore editoriale di Libero Vittorio Feltri era uso omaggiare ironicamente il meglio del peggio del periodo. Che, una volta di più, affonda le proprie radici nella guerra in Ucraina – anche se poi si ramifica soprattutto qui in Italia […].

L’editoriale di oggi.

Bamba della settimana, oltre alla guerra non si fermano neppure le gaffe

Bamba della settimana, ancora non si fermano le gaffe “belliche” dall’Italia

Il buco nero al centro della Via Lattea ha finalmente mostrato il suo volto!

È stata catturata la prima, storica immagine di Sagittarius A*, il buco nero rintanato nel cuore della nostra galassia. Lo straordinario annuncio lo ha dato la NASA, e segna una nuova pietra miliare nel campo dell’astronomia. E un notevole contributo è arrivato anche dall’Italia, attraverso l’INAF, l’INFN, l’Università Federico II di Napoli e l’Università degli Studi di Cagliari […].