Super Green pass anche in campo, ecco l’obbligo vaccinale per i calciatori

L’esecutivo guidato dal Premier Mario Draghi ha confermato che è in arrivo il Super Green pass anche per i calciatori. Effetto del Dl FestivitĂ , che in pratica equivale a imporre l’obbligo vaccinale agli sportivi. Il tutto mentre in Australia, terra del primo Major tennistico dell’anno, si discute di una una parziale retromarcia che saprebbe molto di “the show must go on” […].

L’editoriale di oggi.

Super Green pass anche in campo, ecco l’obbligo vaccinale per i calciatori

Benedetto XVI, quelle allusioni di Mons. Gänswein alla sede impedita…

Continuano a moltiplicarsi gli indizi relativi all’affaire delle non-dimissioni di Benedetto XVI, la cui celeberrima Declaratio era, con tutta probabilitĂ , un’attestazione di (Santa) Sede impedita. Alcuni di questi indizi riemergono da un passato vicino e insieme lontanissimo, come tessere di un puzzle misterioso che solo ora iniziamo a comporre correttamente. Vale anche per l’ultimo, che risale a cinque anni fa e ha per protagonista un insospettabile: e a cui RomaIT darĂ  ora un ulteriore contributo […].

Benedetto XVI, quelle allusioni di Mons. Gänswein alla sede impedita…

Omicron, il Sudafrica cancella la quarantena per i positivi asintomatici

Il Sudafrica, patria della variante Omicron, ha deciso di eliminare la quarantena per i positivi asintomatici. Una scelta che, seppur presa sulla base dei dati scientifici, suona come minimo un po’ avventata. Anche se, a livello di esagerazione, rappresenta l’altra faccia della luna rispetto all’Italia. Dove, a dispetto dei numeri della pandemia e della campagna d’immunizzazione, si impongono assurde restrizioni anche ai vaccinati […].

L’editoriale di stamani.

Omicron, il Sudafrica cancella la quarantena per i positivi asintomatici

Santo Stefano

Protodiacono e protomartire, Santo Stefano fu il primo cristiano ad aver dato la vita per testimoniare la propria fede in GesĂš Cristo.

Un esempio per tutti, oltre il tempo e lo spazio, perfino – anzi, soprattutto – in un’epoca come la nostra.

Sancte protomartyr Stephane, ora pro nobis!!!

Giotto – Santo Stefano. Firenze, Museo Horne, 1330-1335 ca.

Il Natale ribalta ogni umana prospettiva, per farci liberi nell’amore

Il Santo Natale è forse la festa che piĂš di tutte sconvolge ogni umana aspettativa e ribalta ogni umana prospettiva. Il mondo, infatti, e in special modo il mondo contemporaneo propone modelli basati sul successo, la potenza, la ricchezza. Eppure, almeno una volta ogni 12 mesi deve fare i conti con un episodio occorso oltre 2.000 anni fa. Quando il Creatore, tendendo la mano alla Sua creatura, scelse di manifestarSi come un Bambino indifeso, nato poverissimo in una mangiatoia di Betlemme […].

L’editoriale di stamani.

Il Natale ribalta ogni umana prospettiva, per farci liberi nell’amore

Buon Natale!

Covid, il Governo blinda Capodanno e l’inverno: ecco tutte le nuove misure

Dopo la cabina di regia mattutina e il confronto pomeridiano con le Regioni, il CdM ha varato il nuovo Dl Covid, per gli amici Dl FestivitĂ . Un Decreto sulla cui stesura ha pesato in modo determinante il rapido dilagare della variante Omicron, che attualmente rappresenta il 28,2% dei nuovi contagi. E che ha suggerito all’esecutivo guidato dal Premier Mario Draghi di blindare non soltanto il Capodanno, bensĂŹ bensĂŹ l’intero inverno (e oltre) […].

L’editoriale di oggi.

Covid, il Governo blinda Capodanno e l’inverno: ecco tutte le nuove misure

Scuola, guerra presidi-virostar sulle vacanze: e Draghi asfalta i chiusuristi

Il mondo della scuola va alla guerra sulle vacanze di Natale. Una guerra in realtĂ  di reazione, essendo stata innescata dalle dichiarazioni di alcuni eminenti scienziati. Ma la si potrebbe anche considerare un blitzkrieg, visto che è bastato l’intervento del Premier Mario Draghi per spegnere sul nascere qualsiasi velleitĂ  chiusurista […].

L’editoriale di stamattina.

Scuola, guerra presidi-virostar sulle vacanze: e Draghi asfalta i chiusuristi

Energia, la realtĂ  batte l’ideologia (e fa riaprire le centrali a carbone)

E alla fine ci è voluto il caro energia per rimuovere i paraocchi green dai volti dei manutengoli del peggior affermazionismo ambientalista. Con i prezzi del kilowattora che continuano a inanellare nuovi record, infatti, d’improvviso le italiche autoritĂ  competenti hanno riscoperto il senso delle prioritĂ . E, nel momento in cui si è dovuto fare di necessitĂ  virtĂš, l’ecocatastrofismo ha subito ceduto il passo alla realpolitik […].

L’editoriale di oggi.

Energia, la realtà batte l’ideologia (e fa riaprire le centrali a carbone)