Mediacrazia, il quarto potere e gli odierni signori della truffa

Dal quarto potere del grande e compianto Orson Welles alla contemporanea mediacrazia. Il passo non è stato breve, ma pare ormai si stia avviando verso la sua definitiva attuazione. Paradigmatici sono due casi, uno di matrice italiana e l’altro statunitense, in cui i mezzi di comunicazione abbandonano il tradizionale ruolo di servizio al pubblico. Con l’idea di condizionare – se non sostituire – nientemeno che i poteri politico e giudiziario […].

L’editoriale di oggi.

https://www.romait.it/mediacrazia-il-quarto-potere-e-gli-odierni-signori-della-truffa.html

https://www.quiitalia.eu/mediacrazia-cosi-il-quarto-potere-vuol-farsi-potere-politico-e-giudiziario.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...