Manovra, tutte le tasse del bi-Presidente

Test per l’esame di giornalismo. Il candidato consideri le seguenti indiscrezioni di stampa sulla Manovra del Governo rosso-giallo:

a) Arriva la minitassa da mezzo centesimo su cartine e filtri per le sigarette, che andrà a colpire i tabaccai (nel caso di una confezione da cinquanta pezzi, l’aggravio sarebbe di 25 centesimi). Per buona misura, viene vietata la vendita online dei prodotti in questione, mentre salirà di 5 euro al chilo l’accisa minima sui tabacchi lavorati […].

L’editoriale di stamani.

https://www.romait.it/articoli/29597/manovra-ecco-tutte-le-tasse-del-governo-del-bi-presidente-conte

Legge di Bilancio, il salatissimo Conte da pagare

Economia, lo spacciatore in Porsche e il fallimento del Reddito di cittadinanza

Partiamo dalla cronaca. A Siracusa, un 41enne che era uso rodomonteggiare a bordo della sua Porsche aveva destato dei sospetti nelle Fiamme Gialle che, allestito un posto di blocco, lo hanno fermato per un controllo mentre guidava il suo bolide. Paolo Nastasi – questo il nome dell’uomo – aveva con sé 600 euro di cui non ha saputo spiegare la provenienza: i finanzieri hanno allora perquisito la sua abitazione dove, nascosti nella cappa della cucina, hanno rinvenuto altri 1.000 euro e oltre 300 dosi di cocaina già pronte per essere smerciate […].

L’editoriale di stamattina.

https://www.romait.it/m/articoli/29585/economia-lo-spacciatore-in-porsche-e-il-fallimento-del-reddito-di-cittadinanza?

Reddito di cittadinanza, dalle (Cinque) stelle alle stalle

Umbria, cade la roccaforte rossa: Caporetto per la “opposizione di Governo”

La maggioranza rosso-gialla è minoranza nel Paese. È il ragionamento di praticamente tutte le forze di centro-destra, che hanno proiettato su scala nazionale il risultato delle Regionali dell’Umbria, conclusesi con la clamorosa affermazione della senatrice leghista Donatella Tesei: che ha distanziato il candidato “civico” Vincenzo Bianconi, sostenuto dall’alleanza di Governo M5S-Pd, di oltre venti punti percentuali (57,55% contro 37,48%, più precisamente) […].

L’editoriale di oggi.

https://www.romait.it/m/articoli/29571/dopo-il-voto-in-umbria-la-maggioranza-rosso-gialla-e-minoranza-nel-paese?

Regionali, il centro-destra espugna l’Umbria: Caporetto per la “opposizione di Governo”

Polizia, dopo il danno la beffa: vietati gli sfoghi via social

Test per l’esame di giornalismo. Il candidato consideri le seguenti dichiarazioni rilasciate nelle ultime settimane, quasi tutte da parte di esponenti delle forze dell’ordine:

a) «Due ragazzi sono morti mentre lavoravano, solo perché chi dovrebbe tutelarci pensa a risparmiare sulle risorse per le forze dell’Ordine, solo perché nessuno pensa a tutelarci con leggi chiare e non interpretabili» (la Segreteria trevigiana del sindacato di Polizia COISP, con riferimento a Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, gli agenti assassinati il 4 ottobre all’interno della Questura di Trieste) […].

L’editoriale della domenica.

https://www.romait.it/articoli/29547/polizia-dopo-il-danno-la-beffa-vietati-gli-sfoghi-via-social?

Forze dell’ordine, sulla Polizia il bavaglio del capo della Polizia

 

Regionali Umbria, le cronache di Narni e la prospettiva del cambiamento

Nell’Italia centrale c’è una Regione relativamente piccola, con un numero di abitanti che non è nemmeno un terzo di quelli della sola Roma, il cui peso specifico a livello di politica nazionale è – o potrebbe essere – inversamente proporzionale alla sua estensione superficiale. Si tratta dell’Umbria, che si appresta a tornare al voto con la prospettiva di un cambiamento epocale […].

L’editoriale di stamattina.

https://www.romait.it/m/articoli/29541/regionali-umbria-le-cronache-di-narni-e-la-prospettiva-del-cambiamento?

Governo, le cronache di Narni: il Conte-bis alla prova dell’Umbria

Roma, nella notte più nera muore un ragazzo di 24 anni. Troppi morti a Roma

Nella sua notte più nera, la Città Eterna si è riscoperta una Roma violenta. Come se non fossero bastati casi che hanno avuto anche un’importante risonanza mediatica, come se gli agguati al nuotatore Manuel Bortuzzo o al musicista Alberto Bonanni fossero stati anche inutili, oltre che assurdi. E così il sangue è tornato a scorrere per le strade della Capitale, che ora piange uno dei suoi figli, vittima di un’oscurità che non lascia alcuna buona azione impunita […].

L’editoriale di oggi.

https://www.ilquotidianodellazio.it/m/articoli/35834/roma-nella-notte-piu-nera-muore-un-ragazzo-di-24-anni-troppi-morti-a-roma?

Roma, la notte più nera. Due aggressioni, muore personal trainer 24enne

Roma, per il M5S la Raggi è diventata una “grana Capitale”

La lingua, si sa, ferisce più della spada, soprattutto se si viene colpiti dal fuoco amico. Ma è ancora peggio – decisamente peggio – quando il j’accuse consta sia di lingua che di Spada(fora). Il riferimento è al Ministro grillino per le Politiche giovanili e lo Sport – vicinissimo al capo politico pentastellato Luigi Di Maio -, che ha fatto sobbalzare il sindaco della Capitale Virginia Raggi affermando senza mezzi termini che «Roma e l’amministrazione restano un problema. È un’esperienza dalla quale sicuramente potevamo e dovevamo aspettarci molto di più» […].

L’editoriale di stamani.

https://www.romait.it/m/articoli/29512/roma-per-il-m5s-la-raggi-e-diventata-una-grana-capitale?

Roma, sul sindaco Raggi il fuoco amico del M5S alla vigilia dello sciopero generale

Governo, i nodi della Manovra e il pettine di Bruxelles

Immaginate che vi sia stato affidato un lavoro di gruppo. Immaginate che vi sia stata indicata una scadenza tassativa, che però avete difficoltà a rispettare causa incomprensioni tra i vostri compagni di team. Immaginate quindi di presentarvi al vostro committente soltanto con una bozza e con la promessa che l’incarico verrà portato a termine al più presto […].

L’editoriale di stamattina.

https://www.romait.it/m/articoli/29497/governo-i-nodi-della-manovra-e-il-pettine-di-bruxelles?

Governo, il monito della Ue: “La Manovra non riduce il debito”

Manovra, il vertice di maggioranza rasserena il clima: ma basterà?

Che la litigiosità dei nostri politici sia qualcosa di paradigmatico non lo scopriamo certo oggi. Semmai, un’invenzione molto moderna è lo sdoganamento di un certo tipo di linguaggio tradizionalmente associato a bettole e bar sport, non certo a rappresentanti delle istituzioni – e anche esponenti dei media, se è per questo […].

L’editoriale di stamani.

https://www.ilquotidianodellazio.it/m/articoli/35801/manovra-il-vertice-di-maggioranza-rasserena-il-clima-ma-bastera?

Manovra, dopo il vertice di maggioranza è tregua armata nel Governo

Manovra, Conte nella morsa di Renzi e Di Maio che dice: “Voglio vederci chiaro”

L’atomica è partita in piena notte da Washington. Detta così sembra un atto di guerra (e in un certo senso lo è), ma non c’entrano niente la Turchia o la Siria, e neppure gli Stati Uniti. A lanciare la bomba, per fortuna solo dialettica, è stato infatti il capo politico pentastellato Luigi Di Maio, annunciando per lunedì un nuovo Consiglio dei Ministri per approvare la Manovra. «Su molti temi» ha fatto sapere, «voglio vederci chiaro» […].

L’editoriale di oggi.

https://www.romait.it/m/articoli/29458/manovra-conte-nella-morsa-di-renzi-e-di-maio-che-dice-voglio-vederci-chiaro?

Manovra, contro Conte il fuoco amico di Renzi e Di Maio