Elogio di Albertazzi, che fu più grande di quanto fece credere

L’immenso Giorgio Albertazzi disse di essere un perdente di successo. In questa frase sta, a mio modesto avviso, tutta la sua grandezza. Perché non ebbe timore di farsi beffe dei canoni del mondo. E, a dar retta a questi canoni, di perdente di successo ce n’è stato almeno un altro: si chiamava Gesù Cristo.

Giuliano Guzzo

attore

Leggo titoloni sulla morte di Giorgio Albertazzi (1923 –2016), il grandissimo del nostro teatro ieri scomparso e penso che come attore, in realtà, fosse molto più bravo di quanto coloro che ora ne piangono la morte

View original post 196 altre parole

Annunci

2 comments

  1. Amy · giugno 1, 2016

    Hі therе! Thіѕ blog pοpst could noot be written much bеtteг!
    Looking at this post rminds me οf my previous гoߋmmate!
    He constantⅼy keplt preaching about this. I will forward this post to him.
    Ⲣretty sure he’s ǥoing to hɑve a great read. Tɦank
    you for sharing!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...